Home

 

Contatti

 

Autori

 

LinkUtili

 

InformazioniSito

 

Copyright 2008

 

 

 

 

 

 

 

 

       

Informazioni

Chiese

Musei

Monumenti

Palazzi Storici

Archivi Storici

Storia

Lingua e detti

Quartieri

CentroStorico

Castello

Marina

Villanova

Stampace

Il porto

Altre Zone

Ambiente

Mare & Spiagge

Parchi & Viali

Grotte & Cavita' 

Stagni

Flora

Fauna

Porticcioli

Servizi

Trasporti urbani

Trasporti regionali

Trasporto - aereo

Trasporto - nave

Numeri Utili

Servizi al turista...

Enti & Consolati

Vitto & Alloggio

Hotel

Bed&Breakfast

Ristoranti

Trattorie

Pizzerie

Chioschi

Locali & Pub

Shopping

Le vie del centro

Mercati/Mercatini

CentriCommerciali

Souvenirs

Prodotti Tipici

Artigianato

Negozi a Cagliari

Intrattenimenti

Feste ed Eventi

Festa di Sant'Efisio

Concerti&Spettacoli

Cinema & Teatro

Giochi & Svago

Luoghi di incontro

Sport 

CagliariCentro

Mostre on line

Video

Giornali Sardi

Cerca Lavoro

Cucina Sarda

Pubblicita'

Link Utili

Cerca nel sito


FESTE, SAGRE ed EVENTI

Le manifestazioni più importanti      

 

 

 

 

Sagra di Sant'Efisio

 

Sa die de sa Sardigna

 

Settimana Santa

 

Martedì Santo

Processione dei Santi Misteri


Gli eventi cagliaritani      

 

 

 

 

Fiera campionaria Ferragosto Monumenti Aperti Shopping sotto le stelle

Altre manifestazioni      

 

 

 

 

Sagra del pesce

al Villaggio Pescatori

Cuccurus Cottus Day

 

Festa della Laguna

 

Il Carnevale Cagliaritano

 

       

Sagra del pesce

del Golfo degli Angeli

Beni Benius

 

Festa di Sant'Elia

 

 


Le feste sacre        

Mese

Giorno

Evento

 

Descrizione

 

gennaio

primo venerdi'

del mese

San Francesco da Paola

 

Tra il 1738 e il 1739, una forte siccità caratterizzò l’inverno cagliaritano. Così, gli abitanti, invocarono attraverso una processione, San Francesco da Paola affinché piovesse. La pioggia cadde e da allora, il consiglio comunale fece voto di festeggiare ogni anno in ringraziamento al Santo in occasione del primo dei tredici venerdì che precedono la commemorazione della morte di San Francesco da Paola (2 aprile). Il rito si tiene nella Chiesa situata in Via Roma intitolata proprio al Santo.

 

 

 

 

 

 

 

gennaio

15

IL ritorno di Sant’Efisio

 

In questa data Cagliari celebra con rito religioso il martirio di Sant’Efisio, avvenuto il 15 Gennaio 303 a Nora. La celebrazione avviene nella chiesa intitola al Santo situata nel quartiere di Stampace. Da qui, il primo maggio di ogni anno, il santo viene portato nella città di Nora per poi fare rientro il 4 maggio.

 

 

 

 

 

 

 

gennaio

17

Sant’Antonio Abate

 

Questa ricorrenza, festeggiata in quasi tutta l’isola sarda, si festeggia anche a Cagliari in Via Manno. In questa occasione, vengono accese centinaia di candele e viene distribuito il pane benedetto in segno di prosperità e abbondanza.

 

 

 

 

 

 

 

febbraio

2

Purificazione della Vergine o Candelora

 

In questa data vengono benedetti i ceri che allontanano il male. Una volta benedetti, i ceri, vengono conservati dai fedeli per un anno intero.

 

 

 

 

 

 

 

febbraio

3

San Biagio

 

A Cagliari, nella chiesa di San Domenico, viene celebrato il rito in onore di San Biagio, guaritore del mal di gola attraverso l’imposizione di due ceri benedetti incrociati e accostati al collo dei fedeli

 

 

 

 

 

 

 

febbraio

11

Nostra Signora di Lourdes

 

 

 

 

 

 

 

 

 

febbraio

12

Sant’Eulalia

 

A Cagliari, questa Santa, è festeggiata con rito religioso nella chiesa a lei intitolata situata nel quartiere della Marina.

 

 

 

 

 

 

 

marzo

18

Martedì delle ceneri

San Salvatore da Horta

 

In questa data, a Cagliari, nella chiesa di Santa Rosalia si celebrano i riti religiosi in onore di questo Santo.

 

 

 

 

 

 

 

marzo
aprile

prima di pasqua

Settimana Santa e

Martedì Santo

 

Settimana Santa - Clicca qui

 

Martedì Santo

Processione dei Santi Misteri - Clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

marzo
aprile
 

martedi' dopo pasqua

Santa Maria Chiara

 

 

 

 

 

 

 

 

 

marzo

aprile

martedi' dopo pasqua

 

 

In questa data, Pirri celebra per due giorni la festa in onore a Santa Maria Chiara che prevede riti religiosi e civili. La sera di Pasqua, la statua conservata nella chiesa di San Pietro Apostolo, viene trasportata all’istituto padre Manzella per poi fare rientro con una processione il martedì di pasquetta. Durante i due giorni è prevista la distribuzione di cibi come fave, uova e carciofi. Tradizione vuole che in questi due giorni non si consumi la carne.

 

 

 

 

 

 

 

aprile

2

San Francesco da Paola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

aprile

24

Nostra Signora di Bonaria

 

Nel 1370, in questa data, venne rinvenuta, all’interno di una grossa cassa approdata nelle coste di Cagliari via mare, la statua di Nostra Signora de Los Buenos Aires, di provenienza spagnola. La Statua, venne riposta nella chiesa situata sulla cima del colle al quale approdò la cassa con la Vergine. Da allora rimase li custodita fino ancora ai giorni nostri. La prima domenica di Luglio, in onore della Madonna di Bonaria si celebra la caratteristica processione a mare.

 

 

 

 

 

 

 

maggio

1/2/3/4

Sagra di Sant’Efisio

 

Clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

maggio

seconda domenica

del mese

San Francesco da Paola

 

In questa occasione, il santo viene portato in processione in mare, i fedeli lo seguono sulle barche e le acque vengono cosparse di fiori e petali.

 

 

 

 

 

 

 

maggio

11

Sant’Ignazio da Laconi

 

In questa data, i fedeli commemorano Sant’Ignazio da Laconi con riti religiosi che si tengono nella chiesa dei cappuccini dove avviene anche la tradizionale benedizione dei panini.

 

 

 

 

 

 

 

maggio

20

San Lucifero

 

In questa data, si commemora il ritrovamento della salma di San Lucifero avvenuta in questo giorno nel 1626. I riti di tipo religioso avvengono nella chiesa intitolata al Santo, in Via San Lucifero.

 

 

 

 

 

 

 

maggio

28

L’infiorata

 

20 metri di composizione floreale lungo nella Basilica di Nostra signora di Bonaria. Festa dedicata alla Madonna

 

 

 

 

 

 

 

giugno

8

Fra Nicola da Gestori

 

Nel 1980 le sue spoglie furono tumulate nella Cappella dell’Immacolata della chiesa di Sant’Antonio del convento dei Cappuccini a Cagliari.

 

 

 

 

 

 

 

giugno

29

San Pietro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

luglio

prima domenica

del mese

Nostra Signora di Bonaria

 

Anche in questa data, come per il 24 aprile, la patrona della Sardegna viene portata in processione a mare (non la statua originale) nelle acque del Golfo degli Angeli e anche in questa circostanza viene seguita dalle imbarcazioni di fedeli e vengono cosparsi in acqua fiori in commemorazione dei caduti a mare. Nostra Signora di Bonaria è anche protettrice dei marinai.

 

 

 

 

 

 

 

luglio

16

Madonna del Carmine

 

I riti sacri in onore della Madonna del Carmine si celebrano nella chiesa a lei intitolata. Questa data, sarebbe la data della sua apparizione ad un generale dell’Ordine carmelitano, San Simone Stock.

 

 

 

 

 

 

 

luglio

26

Sant’Anna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

agosto

prima domenica

del mese

San Giuseppe

 

A partire da questa data e per quattro giorni - a Pirri - riti religiosi si alternano a riti civili.

 

 

 

 

 

 

 

agosto

15 

Vergine Assunta

 

In questa data, spesso ricordata solo per i riti civili che si svolgono, a Cagliari si celebra un importantissimo rito sacro dedicato all’assunzione della Vergine. Il 13 di questo mese, nel Duomo di Cagliari, avviene la vestizione del simulacro della Vergine Dormiente con preziosi abiti e altrettanti preziosi gioielli. Successivamente, La Vergine viene adagiata in posizione supina su una lettiga e trasferita al centro della Cattedrale dove può essere venerata (assieme ad un’altra reliquia che viene esposta in questa occasione, una spina di Cristo) dai fedeli.

 

 

 

 

 

 

 

agosto

ultima domenica

del mese

San Gregorio Magno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

agosto

28 

Sant’Agostino

 

In questa ricorrenza, nel Quartiere della Marina, si celebrano i riti religiosi in onore di Sant’Agostino, nella chiesa a lui intitolata. Inoltre, nel Largo Carlo Felice, viene aperta ai fedeli la cripta di Sant’Agostino dove per centinaia di anni sono state custodite le spoglie del Santo.

 

 

 

 

 

 

 

settembre

8

Madonna del Buoncammino

 

I riti religiosi in onore della Madonna del Buoncammino avvengono nella chiesa di San Lorenzo, situata proprio sul colle di Buoncammino. La Madonna del Buoncammino è venerata per il supporto che porta ai poveri.

 

 

 

 

 

 

 

ottobre

prima domenica

del mese

Madonna del Rosario

 

 

 

ottobre

4

San Francesco d’Assisi

 

Questa ricorrenza è molto sentita dai cagliaritani, specialmente nel quartiere di Villanova dove si trova la chiesa del Santissimo Rosario, nel convento di San Domenico. Qui, la prima domenica di ottobre, si tiene una processione in onore della Vergine. Da questa data si protraggono i riti religiosi fino al 2 novembre, quando, si commemorano i defunti dell’arciconfraternita cagliaritana del Santissimo Rosario istituita nel 1578.

 

 

 

 

 

 

 

ottobre

12

San Giacomo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ottobre

30

San Saturnino patrono

 

Patrono della città di Cagliari, San Saturnino, viene onorato esclusivamente con riti religiosi.

 

 

 

 

 

 

 

novembre

22

Santa Cecilia

 

 

 

Bibliografia di riferimento:      

Feste e sagre in Sardegna, ESIT, Regione Sardegna, Assessorato al Turismo
1000 feste; guida alle feste tradizionali della Sardegna, Salvatore Pirisinu, 1988, Superstar/Edes
Guida alle sagre popolari della Sardegna, Michela Tuveri, 1996, Edizioni Punto di fuga
Guida alle sagre della Sardegna, Luigi Spanu, 1989, Edizioni Castello
Sagre e feste in Sardegna, G.P. Caredda, 1990, Edizioni Della Torre